d Disegni di oggi | ALTRAPARIS-it

Disegni di oggi

"Il disegno in tutte le sue forme e in ottima forma", è il motto di questo Salon appena alla sua terza edizione, ma già molto quotato e seguito da collezionisti e appassionati. Riunendo più di sessanta gallerie francesi e internazionali, questo "Salone del disegno contemporaneo" vuole innanzitutto dare un'idea dello sviluppo attuale e della vivacità delle arti grafiche. Ospite d'onore dell'edizione 2009 la collezione d'arte di Agnès B (Jean-Michel Basquiat, Abdelkader Benchamma, Jared Buckhiester, Robert Crumb, Tracey Emin, Simon English, Raymond Pettibon, Hugues Reip per fare solo alcuni dei nomi) che, come molti sanno, con la sua Gallery Du Jour, abbina all'attività di designer di moda, anche quella del collezionismo e del mercato di opere d'arte. In generale, come si può osservare sul catalogo del salone (scaricabile gratuitamente dal sito del Salon du dessin contemporain), le tendenze sono diversissime tra loro per gusto e sensibilità e, al di là dei singoli pezzi sempre di ottima qualità, compongono un quadro d'insieme piuttosto sorprendente di quello che è al giorno d'oggi il disegno artistico e la sua avanguardia. Altra nota di interesse è che il salone si svolge all'interno del Carreau du Temple, fiore all'occhiello dell'architettura "metallica" del XIX secolo. Ex-mercato coperto, questo splendido edificio è ancora in corso di restauro: la sua consegna è prevista per 2012 e l'obiettivo è quello di ridar vita ad uno spazio condiviso e polivalente. In occasione del Salon du dessin contemporain un allestimento temporaneo rende agibile l'edificio.

Dal 26 al 29 marzo
Carreau du Temple 1 rue Dupetit-Thouars 3° arr Paris Orari: gio 11.00-20.00; ven 11.00-21.00; sab 11.00-20.00; dom 11.00-19.00 Biglietti: 12 euro intero; 6 euro ridotto www.salondudessincontemporain.com

CREDITS-IMMAGINI
Foto dal sito www.salondudessincontemporain.com
Hugues Reip, X-Man, 2005, Courtesy de l’artiste, collection agnès b.
Simon English, Rabbit, 2007, Courtesy de l’artiste, collection agnès b.





Share on Google Plus

Un articolo proposto da AltraParis

Servizi a Parigi - Visita il nostro portale www.altraparis.com
    Blogger Comment
    Facebook Comment