d "Entre les murs" alias "La classe" | ALTRAPARIS-it

"Entre les murs" alias "La classe"

Uscito in Italia con un titolo che evoca "La squadra", Entre les murs è un film che merita un'analisi molto più seria della presente. Il problema del rapporto tra insegnante ed alunni, rimanda ad un'infinità di altre questioni di ordine sociale, politico e anche ideologico che questo film fa emergere in maniera chiarissima senza che ciò risulti artificioso. Anzi tutto sembra affiorare in maniera assolutamente spontanea. François Bégaudeau, l'autore del romanzo omonimo da cui il film è tratto, interpreta anche il ruolo del professore. Le discussioni tra l'insegnante e gli alunni sono appassionanti e sono delle vere e proprie lezioni di vita e di democrazia. Tanto vere da divenire in alcuni casi perfino pericolose. In sintesi, questo film di Laurent Cantet va visto non solo perchè è bello e ben fatto, ma anche perchè mostra che il compito della scuola non è solo quello di far apprendere delle nozioni, ma soprattutto quello di essere una collettività alla quale ognuno deve apprendere a rapportarsi.
Il film è girato in una vera scuola parigina, il Collège Françoise Dolto, che si trova nel 20esimo arrondissement, quartiere tra i più vivaci ma anche problematici di Parigi. Farci un giro vale la pena e può essere un'occasione per visitare il famoso cimitero Père-Lachaise, e per ritrovare poi la vitalità del mélange etnico dopo la calma solenne delle tombe.

Share on Google Plus

Un articolo proposto da AltraParis

Servizi a Parigi - Visita il nostro portale www.altraparis.com
    Blogger Comment
    Facebook Comment